Cinquanta passi tra i ghiacci

Blog Detail Image

Cinquanta passi tra i ghiacci


Il cambiamento climatico è una questione al tempo stesso estremamente scientifica e completamente sociale. Occuparsene significa andare oltre i mutamenti osservati e i dati, spesso complessi, che appaiono nei rapporti dell’IPCC (Comitato intergovernativo sul cambiamento climatico), e “saper ascoltare” e dar voce a fonti e a interlocutori inediti. 

Nella lettura antropologica anche i ghiacciai divengono una fondamentale chiave di lettura per comprendere questi mutamenti; non solo in quanto protagonisti della “storia del clima”, in generale ma anche in quanto protagonisti di una storia del clima con “l’umanità”; fatta di persone, oggetti, conquiste, imprese scientifiche e sportive, immaginari, confini.

A partire dall’esperienza del documentario “Cinquanta passi” (N. Aiazzi, M. Cucchi), il contributo proporrà una riflessione interdisciplinare attorno a questi “luoghi sacri”, densi di storia e umanità.


Con Elisabetta Dall’Ò, Università di Torino - dipartimento di Culture, Politiche e Società e Politecnico di Torino 

Modera: Michele Freppaz



Per informazioni:

settimane@centroscienza.it - Tel. 011 8394913 - Whatsapp 375 6266090